VIDEODANTE

Produzione Istituto Italiano di cultura di New Delhi
Web video performance series, ITALY-INDIA 2021

7 video performance per celebrare i 700 anni dalla morte del Sommo Poeta

Regia: Anna Dora Dorno
Video editing: Nicola Pianzola
Performer: Anna Dora Dorno, Anuradha Venkataraman e Nicola Pianzola
Musiche originali e sound editing: Riccardo Nanni – 7 Floor
Progetto promosso e sostenuto da: Istituto Italiano di cultura di New Delhi, Consolato Italiano di Calcutta, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna

Sì come quando i primi raggi vibra / là dove il suo fattor lo sangue sparse, / cadendo Ibero sotto l’alta Libra, / e l’onde in Gange da nona rïarse, / sì stava il sole; onde ’l giorno sen giva, / come l’angel di Dio lieto ci apparse”.
Purgatorio, XXVII, 1-6.

Dante nomina ripetutamente nel suo poema l’India, il fiume Gange, e come da tradizione dell’epoca, colloca il Paradiso terrestre nel territorio indiano. L’india ha dunque colpito, con le sue meraviglie, la mente del poeta, il quale, nell’immaginare l’Oriente, vedeva sorgere il sole dal Gange.

Il progetto nasce dalla collaborazione a distanza tra Instabili Vaganti, la danzatrice classica indiana Anuradha Venkataraman e l’associazione indiana Culture Monks, con la produzione dell’Istituto Italiano di Cultura di New Delhi e il Consolato di Calcutta, al fine di esplorare le numerose connessioni tra l’opera dantesca e la cultura indiana,  sia dal punto di vista iconografico che filosofico e teologico.

Il lavoro di indagine e raccolta di suggestioni su alcuni canti de La Divina Commedia sarà finalizzato alla produzione di sette differenti episodi, così come i giorni impiegati da Dante nel viaggio ultraterreno, che andranno a comporre una serie performativa in video, pensata appositamente per la fruizione sulle piattaforme web e i canali social, della compagnia e dell’Istituto Italiano di Cultura di New Delhi, per celebrare i 700 anni dalla morte del sommo poeta. Ogni breve opera video, della durata di circa 5 minuti ciascuna, vedrà inoltre diverse collaborazioni artistiche, in Italia e in India: attori, danzatori, musicisti, artisti, etc.